Seleziona una pagina

Come qualsiasi esperto di marketing digitale ti dirà, la pubblicità di Facebook è un ottimo strumento per aumentare il tuo pubblico e i tassi di conversione.
Prima di tutto, ci sono oltre 2.38 miliardi di utenti attivi mensili su Facebook e, di questi, 1.56 miliardi usano Facebook ogni giorno.

Quindi, come puoi coinvolgere e far crescere al meglio la tua base di clienti attraverso gli annunci di Facebook? In questo articolo, parleremo di cosa sono gli annunci di Facebook, perché sono importanti per le tua landing page di vendita ed entreremo nei dettagli dei 7 modi per ridurre il costo degli annunci di Facebook.

Cosa sono gli annunci Facebook?

Un annuncio di Facebook è un post social a pagamento che le aziende creano per commercializzare un prodotto e / o i loro servizi.

Facebook offre vari tipi di annunci per coinvolgere specifici membri del pubblico. Questi tipi includono annunci con foto, annunci con video, annunci di presentazione, annunci a carosello, annunci di raccolta e annunci di esperienza istantanea. Ognuno offre un modo unico per coinvolgere il tuo pubblico target ed espandere la tua portata.

Questi annunci possono essere visualizzati sia sul desktop che sui dispositivi mobili. Possono apparire direttamente nel newsfeed di Facebook di una persona o sul lato destro del newsfeed. Possono anche apparire su Instagram (di proprietà di Facebook) e su app selezionate attraverso la loro rete di audience.

 

Quanto costano gli annunci di Facebook?

La risposta breve? Dipende.

Ci sono vari fattori che influiscono sul costo di un singolo annuncio. Questi includono l’obiettivo dell’annuncio, il pubblico e il settore di destinazione, la qualità dell’annuncio e quanto sei disposto a budget per l’annuncio (strategia di offerta). Facebook determina quali annunci mostrare agli utenti di Facebook attraverso un’asta di annunci.

Facebook ti addebita in base al budget della tua campagna o al budget del tuo set di annunci. Facebook utilizzerà il budget e lo spenderà in base al periodo di tempo impostato per la tua campagna. Il budget è l’importo che desideri spendere per la campagna o il set di annunci e Facebook non ti addebiterà mai più dell’importo impostato. Ciò che spendi entro tale budget è il costo dell’annuncio. Per questo motivo, hai il controllo di quanto spendi per la tua campagna. 

Esistono due tipi di budget che è possibile creare con gli annunci di Facebook: budget giornalieri e budget a vita. Se imposti un budget a vita a livello di campagna, ti verrà addebitato un importo non superiore all’importo nel periodo di tempo specificato per la pubblicazione degli annunci.

Al contrario, se crei un budget giornaliero a livello di set di annunci, hai un maggiore controllo su quanto spendi quotidianamente su ciascun pubblico.

Secondo Hootsuite, il costo medio per clic (CPC) nel terzo trimestre del 2016 è stato di 27,40 centesimi e il costo per 1000 impressioni (CPM) di $ 7,19. Detto questo, molte di queste statistiche sono distorte a causa di grandi marchi che pubblicano annunci di “brand awareness”. Se stai pubblicando annunci tramite una landing page di vendita con l’intenzione di raccogliere contatti o di effettuare una vendita, prevedi che i costi per clic siano compresi tra uno e due dollari.

 

Sapendo ciò, quanto dovresti spendere per gli annunci di Facebook?

La migliore pratica, soprattutto se stai chiedendo a Facebook di ottimizzare i tuoi annunci per lead o vendite, è quella di spendere abbastanza per effettuare un minimo di cinque conversioni al giorno. Ciò fornisce al motore di Facebook dati sufficienti per “masticare” e ottimizzare i suoi sforzi a tuo favore.

Per ulteriori informazioni sulla fatturazione e altre informazioni sugli annunci di Facebook, Facebook offre più guide agli annunci di Facebook per coloro che non conoscono la procedura, incluso come creare, modificare e pianificare un annuncio.

 

Perché gli annunci di Facebook sono importanti per le tue landing pages?

Come accennato in precedenza, la maggior parte degli utenti di Internet ha un account Facebook ed è un modo semplice per raggiungerli e impostare il tuo obiettivo pubblicitario specificamente sulle conversioni in maniera tale da ottenere più contatti e vendite.

Gli annunci di Facebook possono aiutarti a ottenere risultati immediati attraverso le tue landing page se stai attento e lo fai nel modo giusto. Dal momento in cui pubblichi un annuncio su Facebook, inizierà a indirizzare il tuo pubblico e potrai facilmente misurare i risultati.

Facebook raccoglie i dati per te, inclusi impressione, click e numeri di conversione, in modo che tu possa vedere cosa funziona e su cosa puoi migliorare.

Infine, l’utilizzo di una varietà di opzioni di annunci di Facebook come grafica e video può aiutare a coinvolgere il tuo pubblico e motivarlo a non solo visitare la tua landing page, ma a convertirti in contatti e vendite persino sostenitori del marchio.

 

 

7 modi per ridurre i costi degli annunci di Facebook

 

Ora che sai quali sono gli annunci di Facebook, che aspetto hanno e perché sono importanti, di seguito sono riportati sette modi su come ridurre i costi degli annunci di Facebook aumentando i tassi di conversione.

 

1. Ottieni un punteggio di pertinenza più elevato con i tuoi annunci

Facebook raccoglierà un punteggio di pertinenza basato sul feedback, sia positivo che negativo, che raccoglierà dal pubblico target.

Più sono attese le interazioni positive, maggiore è il punteggio su una scala da 1 a 10. Quando i punteggi sono bassi, 1-3, Facebook tende a farti pagare di più per le tue impressioni.
Il punteggio viene continuamente aggiornato man mano che il pubblico fornisce feedback e interagisce con il tuo annuncio.
Pertanto, è fondamentale controllare il punteggio di pertinenza dell’annuncio per assicurarsi che non sia pertinente solo per il tuo pubblico, ma non finisca per costarti di più per essere visualizzato su Facebook.

I buoni punteggi di pertinenza aumentano l’efficienza quando si tratta di annunci di Facebook.

 

2. Elimina il pubblico sovrapposto

Utilizzando lo strumento di sovrapposizione del pubblico di Facebook, puoi vedere se i tuoi annunci sono indirizzati a un pubblico simile.

Quando si verifica la sovrapposizione, può aumentare il costo dell’annuncio in quanto gli annunci competono l’uno contro l’altro e, di conseguenza, ridurre il coinvolgimento e le conversioni.

In base agli obiettivi pubblicitari e ai dati dei clienti, perfeziona il targeting e scegli il pubblico all’interno della sovrapposizione che è strettamente allineata ai tuoi clienti e porterà il maggior numero di vendite.

 

3. Aumenta la percentuale di click con contenuti ottimizzati

Una percentuale di clic (CTR) più alta significa un migliore coinvolgimento e conversioni per la tua landingpage e, come tale, aumenterà il tuo punteggio di pertinenza.
Inoltre, ridurrà il tuo CPC (Cost per click). Un modo rapido per aumentare il CTR (Click-Through-Rate) e ridurre il CPC consiste nel rivisitare la copia dell’annuncio e l’invito all’azione.

Vedi se riesci a ottimizzare il titolo o la frase guida. Cerca modi per attirare il tuo pubblico e come possono saperne di più facendo clic sulla tua landing page. Inoltre, guarda i tuoi contenuti multimediali attuali e considera di fare un A/B test per vedere se puoi migliorare le prestazioni.

 

4. Ottimizza il pixel di Facebook

Facebook Pixel è uno strumento che ti aiuta a fare due cose ben specifiche:

Innanzitutto, tiene traccia delle conversioni che non solo ti consentono di sapere quanto sono efficaci i tuoi annunci, ma consentono anche a Facebook di ottimizzare i tuoi annunci per i massimi risultati.

In secondo luogo, il pixel di Facebook ti consente di creare un pubblico basato sui visitatori della tua landing page di vendita. Questo diventa vitale per i tuoi sforzi di retargeting. Inoltre, raccogliendo questi visitatori in un pubblico, Facebook può guardare quel pubblico e suggerire nuove persone simili che potrebbero anche interagire con la tua offerta. Questi segmenti di pubblico sono chiamati segmenti di pubblico “Lookalike” e sono semplici da configurare e possono essere molto potenti nei tuoi sforzi pubblicitari.

La corretta configurazione del Pixel di Facebook è vitale per qualsiasi pubblicità di Facebook efficace a lungo termine e avrà probabilmente il maggiore impatto di tutte le cose di cui abbiamo discusso in questo articolo.

 

5. Impara dai risultati passati

Se usi gli annunci di Facebook da un po’, prenditi un minuto per esaminare i tuoi annunci precedenti. Filtra i tuoi post in base ai tassi di coinvolgimento e ai tassi di conversione per vedere quali post precedenti hanno ottenuto i risultati migliori. 

Da quei post, vedi quali messaggi e immagini hai usato e funzionavano e usa quelle stesse tattiche nei post futuri.

Utilizzando le tattiche precedenti per aumentare i tassi di coinvolgimento, i tuoi post diventano più pertinenti su Facebook, contribuendo ad aumentare la copertura e non l’importo della spesa.

 

6. Retargeting

Oltre ai tuoi annunci di prospezione, considera la possibilità di pubblicare annunci di retargeting. Questo è quando pubblichi annunci a coloro che hanno visitato la tua landing page ma non si sono convertiti in contatti o in vendite.

Facebook ti consentirà di attirare un pubblico su questi utenti e di rimetterli di fronte alle pubblicità con informazioni aggiuntive, prove sociali e persino emozioni per aiutare a chiudere la vendita.

Inoltre, assicurati di eseguire campagne specifiche che eseguano il retarget (a volte chiamato cross-target) dei contatti e dei clienti esistenti offrendo loro altri beni e servizi. Poiché sono probabilmente clienti fidelizzati, tendono ad avere meno resistenza nell’acquistare di più da te.

 

7. Utilizzare l’opzione dell’annuncio video più spesso

Sapevi che gli annunci video su Facebook costano meno degli annunci illustrati?

Il CPC può essere inferiore con buoni annunci video perché spesso guadagnano impressioni più economiche rispetto ad altri tipi di annunci Facebook, il che mantiene bassi i costi. Cerca modi per incorporare video di invito all’azione creativi e forti nella tua strategia di marketing.

Con questi suggerimenti in mente, sei sulla buona strada per ottimizzare i tuoi annunci di Facebook senza dover spendere troppo.

Come ClickFunnels può aiutarti?

ClickFunnels è un ottimo strumento da utilizzare per la tua azienda.

È semplice per qualsiasi imprenditore costruire le proprie landing page di vendita al alta conversione in pochi minuti, il tutto senza dover fare affidamento su un team di tecnici.

Con ClickFunnels, creerai canalizzazioni di vendita altamente convertite e pulite. Tutto ciò di cui hai bisogno per costruire e lanciare la tua canalizzazione di vendita è pre-sviluppato e messo automaticamente insieme per la tua azienda, in modo da avere una configurazione rapida e senza soluzione di continuità. 

Se vuoi provarlo, ClickFunnels offre una prova gratuita di 14 giorni. Provalo e vedi la crescita che hai con i tuoi clienti.

 

 

Ricevi una consulenza GRATUITA di 30 minuti